Rapina anziani con spray al peperoncino

Un pensionato di 79 anni è stato aggredito con spray al peperoncino da due rapinatori che, spacciandosi per tecnici dell'acqua, hanno derubato lui e sua moglie di 30 mila euro e gioielli, ieri nella loro abitazione di Marnate (Varese). Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai carabinieri che lavorano al caso, i due anziani coniugi hanno fatto entrare i due malviventi in casa persuasi si trattasse di dipendenti della società di gestione idrica comunale. Quando il 79enne si è reso conto che invece di controllare le tubature i due stavano rubando, ha tentato di fermarli. Per scappare, uno dei due malviventi ha utilizzato lo spray al peperoncino indirizzandolo al volto dell'anziano. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 e i carabinieri. Il pensionato, medicato, ha riportato un'irritazione agli occhi per fortuna non grave.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Duno

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...